La Cartomanzia è l'arte di predire il futuro per mezzo delle carte. I mazzi più famosi sono i Tarocchi e le Sibille ma si possono consultare anche le normali carte da gioco. I Tarocchi sono formati da 78 carte chiamate lame, 22 arcani maggiori e 56 arcani minori; quest'ultimi suddivisi in quattro semi: coppe o cuori, denari o quadri, bastoni o fiori, spade o picche. Il significato delle prime è legato ai sentimenti, all'amore e all'amicizia, legati all'elemento Acqua. I denari significano: affari, soldi e commerci, legati all'elemento Terra. I bastoni significano: lavoro, sacrifici, piccoli ostacoli, riuscita, legati all'elemento Fuoco. Infine le spade simboleggiano i dolori, la tristezza e le ferite, tradimenti e giustizia, legati all'elemento Aria. È consigliato adibire una stanza apposita per consultare le carte, sopratutto per favorire la concentrazione, che andrà purificata periodicamente bruciando su carboncino dell'incenso puro o mirra. 
Le doti necessarie per predire il futuro con le carte sono: rispetto, concentrazione, linguaggio e una buona medianità. Nei tempi antichi alcune cartomanti usavano "battezzare" il proprio mazzo usato nei consulti, nascondendolo nel fasciatoio del bambino che doveva battezzarsi. Dopo aver mescolato il mazzo va fatto tagliare dal consultante, si ricompone e le carte vengono stese secondo un metodo preventivamente scelto. Occorre sapere il nome e data di nascita di chi consulta le carte. Per dare una buona interpretazione delle carte bisogna studiarle nell'insieme, abbinandole tra loro e in modo consecutivo  per formare un discorso logico (qui entra in gioco la medianità del cartomante), occorre prestare attenzione anche alla predominanza di un seme rispetto ad un altro. Alcuni usano recitare un'orazione di apertura, ad esempio quella pubblicata nel libro i Tarocchi-la suprema arte della Cartomanzia: "Io vi scongiuro ed imploro, destini geni e pianeti, le cui magiche influenze gravitano su tutte le creature della terra, affinché con le vostre arti misteriose mi prepariate in buona e indovinata combinazione i magici emblemi delle sacre carte, allo scopo di conoscere quanto il presente e l'avvenire mi tengono riservato. Io vi scongiuro nuovamente con ferma volontà e vero desiderio, senza incertezze, perché si mostri l'oracolo in forma così chiara e semplice che non mi lasci luogo a dubbi, anche se le predizioni di questo mi siano avverse e fatali". Un consulto di carte certamente non può risolvere i vostri problemi, ma sicuramente aiuterà a chiarire le idee rispondendo ai nostri dubbi, illuminando la situazione attuale e descrivendo come si prospetta un futuro. 

CONSULENZA DI CARTOMANZIA

per prenotare un consulto di cartomanzia, sia per corrispondenza telefonica che presso lo studio sito a Palermo, chiama il numero:

389.19.48.610


Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!